Our residential projects range from new complexes within multifunctional masterplans, to the conversion of historic buildings, to residences for short or long-term rentals, student housing, silver age residences, up to private villas.

Residential developments need to consider adaptability, social equity, and quality of life in all facets of a city’s community of dwellers.
We believe in the standardization of the process and in prefabrication linked to digital interaction as a form of extreme personalization of the home.

We study typologies of apartments to optimize living areas and enhance the relationship between the inside and the outside. We always strive to improve the quality of domestic spaces and the lives of those who live there.
For us, the centrality of the living experience and the livability of spaces shift the definition of residential value from mere surface calculations to the quality and flexibility of functions.

I nostri progetti residenziali spaziano dai nuovi complessi all’interno di masterplan multifunzionali, alla conversione di edifici storici, a residenze per affitti a breve o lungo termine, studentati, residenze protette, fino alle residenze private.

Gli sviluppi residenziali devono considerare l’adattabilità, l’equità sociale e la qualità della vita in tutte le sfaccettature della comunità degli abitanti di una città.
Crediamo nella standardizzazione del processo e nella prefabbricazione legata all’interazione digitale come forma di personalizzazione estrema dell’abitazione.

Studiamo tipologie di appartamenti per ottimizzare le aree vivibili e valorizzare il rapporto tra l’interno e l’esterno. Ci sforziamo sempre di migliorare la qualità degli spazi domestici e la vita di chi li abita.
Per noi la l’esperienza dell’abitare e la vivibilità degli spazi spostano la definizione del valore residenziale dai meri calcoli delle superfici alla qualità e alla flessibilità delle funzioni.